Efficienza muscolare

Efficienza muscolare

Il fattore di efficienza muscolare riflette l’effetto benefico del lavoro muscolare prodotto. È indicato dalla lettera greca η (“questo”) ed è espresso come una percentuale o frazione di uno. La formula per calcolare il fattore di efficienza è:

η = Lavoro meccanico eseguito / Energia spesa * 100.

Per il metabolismo energetico totale si calcola il coefficiente lordo, mentre per il metabolismo energetico durante lo sforzo fisico si calcola il coefficiente netto di prestazione. Nel lavoro muscolare isolato, il coefficiente netto può raggiungere il 35%, rispetto al corpo intero, fino al 25%.

Diverse attività fisiche hanno coefficienti diversi, ad esempio il ciclismo ha il 25%, mentre il sollevamento pesi ha un massimo del 10%. L’energia che non viene utilizzata per il lavoro viene emessa sotto forma di calore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

powered by 2020